ciclone cleopatria Olbia Daniele Fontana

Ciclone Cleopatra

Ciclone Cleopatra

Il ciclone cleopatra si è abbattuto su tutta la Sardegna causando ingenti danni e perdite umane soprattutto nella zona di Olbia.

Almeno 16 vittime, 2.700 sfollati, 600 interventi e 430 unità di Vigili del Fuoco al lavoro. E’ il bilancio di «Cleopatra», il ciclone che ha devastato tra oggi e ieri notte la Sardegna.

Secondo gli esperti, il ciclone Cleopatra ha versato in 24 ore «la pioggia di sei mesi». Colpita soprattutto la zona settentrionale dell’isola.

Non appena ho visto il cielo scurirsi sono uscito per cercare di immortalare qualche momento, pensando fosse uno dei soliti forti temporali come anche nei giorni precedenti era successo.

Mi ci sono trovato in mezzo, assistendo alla sua crescita incalzante di minuto in minuto.

Sono riuscito ad effettuare questo scatto in maniera puramente fortuita, la pioggia era violentissima, riparato all’interno della mia auto con un filo di finestrino giù.

Mi sono subito reso conto che non era il solito temporale autunnale quando ho ripreso la via di casa. Sembrava piovessero sassi e non vedevo ad un metro dalla mia auto.

Un caro abbraccio a tutte le persone che hanno subito danni e soprattutto perdite di familiari o amici.